Vai all’indice principale

Dombal

Magazzino esterno con scaffalature cantilever per legname da costruzione.

prodotti al sicuro e protetti dalle intemperie

Una gamma di prodotti sempre più ampia ed un crescente numero di accessi agli articoli immagazzinati sono stati i motivi per cui la società polacca Dombal, operante nel commercio del legname, ha deciso di modernizzare lo stoccaggio del proprio legname da costruzione. L'azienda ha così optato per le scaffalature cantilever di OHRA che, grazie alla copertura integrata nell'impianto, non solo proteggono i prodotti dalle intemperie, ma consentono anche, con la loro solida struttura, uno stoccaggio dei pesanti pacchi di legno sicuro per clienti e collaboratori.

Dombal commercializza dalla propria sede di Varsavia legname per architettura paesaggistica (ad esempio recinzioni, assi per terrazze e gazebo), legname da costruzione e prodotti per la realizzazione di parchi giochi. L'impresa offre inoltre ai propri clienti svariati servizi, quali costruzioni realizzate su misura, l'esecuzione di opere di montaggio o il taglio personalizzato dei prodotti di legno. Così Dombal si rivolge a garden designer oltre che a costruttori ed acquirenti privati. I 30 collaboratori dell'azienda in questo modo nel 2011 hanno totalizzato circa 3,5 milioni di Euro di fatturato.

I prodotti di legno vengono stoccati nell'area esterna - il legno lamellare in pacchi lunghi fino a 10 metri, altri prodotti in cataste più piccole di vario tipo. Per fare questo Dombal utilizza scaffalature cantilever di OHRA, lo specialista tedesco in impianti di questo tipo di Kerpen. E' stata soprattutto la struttura resistente dei montanti realizzati in profilati di acciaio laminati a caldo a convincere Dombal: i montanti IPE a parete piena, in caso di scosse o urti, cedono elasticamente mantenendo inalterate a lungo, rispetto alle strutture in lamiera, le loro proprietà elastiche anche nelle condizioni di immagazzinamento più difficili. Così il sistema adottato soddisfa i più rigorosi requisiti di sicurezza.

Inoltre i bracci orizzontali sono agganciati in modo mobile e, in caso di urto da parte di muletti o prodotti, deviano evitando danni agli scaffali e soprattutto al materiale immagazzinato. I bracci sono agganciati ai montanti delle scaffalature che sono forate con un passo di 100 mm e la loro posizione si può modificare senza bisogno di attrezzi. Di questa possibilità Dombal si avvale per adattare di volta in volta le distanze dei livelli di stoccaggio alle esigenze specifiche. Alla Dombal sono stati utilizzati bracci orizzontali della lunghezza di 1200 mm e della capacità di carico di 800 kg per braccio.

Una copertura installata sui montanti alti 7 metri del sistema a scaffalature protegge i prodotti da pioggia, neve e sole. Il montaggio è stato effettuato da Dombal in proprio; OHRA ha provveduto al calcolo statico dei carichi dovuti alla spinta del vento ed ha progettato la struttura dell'impianto sulla base di questi. Dopo soli tre mesi - dalla pianificazione all'installazione - si è potuto mettere in servizio l'impianto.


Galleria dei progetti