Vai all’indice principale

Magazzino automatico - Scaffalature OHRA Trasloelevatori e Software

Colloquio di consulenza

Stoccaggio automatizzato

I sistemi di stoccaggio automatizzati combinano scaffalature, trasloelevatori e il software di gestione del magazzino per formare un magazzino automatico. Tutti e tre i componenti sono coordinati tra di loro e assicurano che i processi di magazzino come lo stoccaggio e il prelievo, il picking, l'inventario o la sicurezza funzionino in modo ottimale. A seconda dei requisiti, si distingue tra sistemi di stoccaggio semiautomatici e completamente automatizzati.

    Quale scaffalature sono adatte a un magazzino automatico?

    La base di un magazzino automatico è il giusto sistema di scaffalature automatizzate. Il fattore decisivo per la scelta è quali prodotti devono essere immagazzinati e spostati. Per le merci lunghe e ingombranti, le scaffalature cantilever sono le più adatte. Per le merci pallettizzate, il classico portapallet è la prima scelta. In linea di principio, quasi tutti i sistemi di scaffalature, comprese le scaffalature per piccoli pezzi, possono essere automatizzati. Insieme alla giusta tecnologia di trasporto e al moderno software per la gestione del magazzino, il sistema di scaffalature automatizzate assicura che i vantaggi di un magazzino automatico vengano sfruttati appieno: Velocità, dinamica, sicurezza, risparmio di energia e di costi. L'investimento in un magazzino automatizzato si ripaga così rapidamente.


    Magazzino automatico - i vostri vantaggi :

    •     Pianificazione di scaffalature e attrezzature da un'unica fonte
    •     Software di gestione del magazzino disponibile
    •     Ampia gamma di tipi di attrezzature
    •     Sono possibili sia dispositivi per la percorrenza di curve che per la percorrenza di rettilinei
    •     Fino a 8.000 Kg di capacità di carico

    Colloquio di consulenza


    Magazzino semiautomatico

    Il magazzino semiautomatico è caratterizzato dal fatto che per determinati processi lavorativi e compiti, come ad esempio la composizione ordini, il personale del magazzino si muove assieme al dispositivo di comando degli scaffali.

    Il trasloelevatore si muove automaticamente verso il posto riferito allo scaffale selezionato, precedentemente impostato dall’operatore. Il posizionamento preciso davanti al posto dello scaffale avviene in modalità totalmente automatica, mentre i processi di immagazzinamento e trasferimento, ad esempio di tavole di legno, vengono guidati dall’operatore attraverso un comando manuale. Si tratta delle operazioni di sollevamento e abbassamento del carico, nonché dell’orientamento delle forcelle.

    Richiedi un’offerta

    Magazzino automatico

    In contrario al magazzino semiautomatico, nel tipo di magazzino automatico tutti i processi lavorativi vengono preimpostati dal software di gestione del magazzino. Tutti i comandi vengono trasmessi automaticamente all’unità di controllo del dispositivo di comando degli scaffali. Qui tutti i passaggi si susseguono in modo completamente automatico, senza l’intervento del personale, come l’avviamento dell’unità scaffale, il posizionamento preciso di fronte al posto macchina riferito allo scaffale, il sollevamento e l’abbassamento del carico nonché il trasferimento alla stazione di consegna.

    Tutte le informazioni in breve:

    • corsie molto strette
    • collegamento al sistema di gestione del magazzino del cliente
    • livello superiore del magazzino con altezza fino a 20 metri. Carico massimo fino a 5 tonnellate
    •  un dispositivo di comando degli scaffali può percorrere diverse corsie
    • possibilità di appoggio per prodotti fino a 8 metri di lunghezza

     

    Richiedi un’offerta

    Magazzino a prelievo automatico

    Entrata e uscita, prelievo di pacchi e pannelli singoli e preparazione degli ordini avvengono in modo completamente automatico

    Ciò non solo aumenta l'efficienza dell'intero processo di stoccaggio e prelievo, ma permette un utilizzo ottimale delle superfici, riducendo i danni alle merci.

    Completamente nuovo è il concetto di sfruttare i vantaggi del prelievo in due fasi: entrata e uscita dei pacchi nel magazzino sono gestite da un trasloelevatore (RBG). Se un ordine in spedizione richiede il prelievo di singoli pannelli, un manipolatore a vuoto prepara gli articoli corrispondenti per la spedizione, per cui possono essere lavorati più ordini contemporaneamente .I due sistemi separatamente preparano gli ordini in modo molto efficiente e in pochissimo spazio.

    Richiedi un’offerta


    Trasloelevatori

    Un trasloelevatore è un veicolo guidato da rotaie per la movimentazione di merci in un sistema di scaffalature automatico. L'altezza massima di un trasloelevatore è di 46 metri. A seconda della merce immagazzinata, del peso e delle dimensioni, si distingue tra diversi tipi di trasloelevatori. Tre di essi sono descritti qui di seguito:

    OHRA Trasloelevatore a doppio albero per merce lunga e pesante

    Con una capacità di portata fino a 8 tonnellate, il trasloelevatore di questa serie è particolarmente adatto per lo stoccaggio e la movimentazione di merci pesanti e voluminose nello scaffale. Adatto ad esempio nel settore dei materiali da costruzione, del legno, della pietra o della carta. Con questo sistema, è possibile stoccare in modo economico utilizzando piccole superfici. In base al principio "uomo-alla-merce", è possibile effettuare il prelievo direttamente dallo scaffale con dei nostri sistemi standard di tipo manuale o con piattaforma.

    Trasloelevatori per merce lunga - Vantaggi per voi

    • Particolarmente adatto a materiali lunghi
    • Portata fino a 8.000 Kg
    • Dispositivo con piattaforma per prelievo manuale
    • Adatto al movimento in curva – Utilizzo di più corridoi

    OHRA Trasloelevatore per stoccaggio fino a 12 metri di altezza

    Questo trasloelevatore costituisce una vera alternativa ai carrelli utilizzati in corridoi stretti per lo stoccaggio di europallet fino a un'altezza di 12 metri. La macchina è adatta a eseguire movimento in curva. Un telaio speciale consente di muoversi direttamente sul pavimento del capannone.

    Trasloelevatore per stoccaggio fino a 12 metri di altezza - Vantaggi per voi

    • Particolarmente adatto nei magazzini per prelievo o nei magazzini di transito automatico
    • Altezza fino a 12 M
    • Alternativa ai magazzini con corridoi stretti
    • Adatto al movimento in curva – Utilizzo di più corridoi

     

      OHRA Trasloelevatore per stoccaggio fino a 25 metri di altezza

      Questo trasloelevatore da decenni ha molto successo nel settore dello stoccaggio di pallet immagazzinati fino a 25 metri. Quello classico ha una forca telescopica per stoccaggio a profondità semplice o doppia e in alternativa per carichi speciali un sistema shuttle può essere progettato in modo personalizzato a seconda delle necessità Le versioni possono essere completamente automatica oppure semiautomatica con cabina per un operatore.

      Trasloelevatori per magazzini alti - Vantaggi per voi

      • Particolarmente adatto per magazzini ad alte prestazioni
      • Fino a 25 M di altezza per pallet
      • Adatto al movimento in curva – Utilizzo di più corridoi
      Automatic storage system 15
      Using the “man at the goods” principle, the devices with platforms can be used for direct order-picking at the rack.
      Automatic storage
      Detail of the power supply for the retrieval unit
      Automatic storage
      Automatic storage of chipboards in a timber trade warehouse
      Automatic storage system OHRA
      Storage and retrieval units with a picking platform working at a timber and construction material wholesaler in France
      Automatic storage
      Storage and retrieval unit, working in a cantilever racking system. Guide rails on both sides
      Automatic storage
      automatic storage in cantilever racking. View into an aisle with a retrieval unit.
      Automatic storage Ohra 19
      Stacker crane. Curve-operation - handling of several aisles possible

      Software di gestione magazzino

      L'intero flusso del materiale in un magazzino o in una produzione può essere gestito in modo totalmente automatico. Proprio in presenza di novità, nelle quali il vostro sistema logistico si deve adeguare - e non viceversa! -  noi interveniamo quale nostro punto di forza. Innanzitutto viene effettuata un’analisi reale della situazione e una conseguente previsione grazie ai dati rilevati relativi alla vendita degli articoli e all’organizzazione aziendale, poi progettiamo soluzioni insieme ai vostri collaboratori, elaborando un capitolato d'appalto.

      OHRA Software di gestione magazzino - automatizzazione digitale

      La gestione del magazzino LSV è un sistema che offre diverse possibilità e configurazioni. Potete ottenere risparmi dei costi rapidi e duraturi grazie all'impiego ottimale dei dipendenti e della tecnologia a disposizione, migliorando contemporaneamente la qualità del processo e riducendo il volume di stoccaggio.

      OHRA Software di gestione magazzino

      • Analisi reale
      • Modello e soluzione
      • Presentazione dei risultati
      • Stesura delle specifiche
      • Ottimizzazione della capacità di stoccaggio
      • Fifo-Lifo-MHD
      • Classificazione ABC
      • Blocco giacenze magazzino
      • Ottimizzazione del picking

      Referenze per soluzioni di stoccaggio automatiche

      Drevo Trust
      Fehr
      Fikszo
      CAB 56
      Drevo Trust

      Drevo Trust

      Drevo Trust ha avviato uno dei primi magazzini completamente automatizzati per pannelli in legno in Repubblica Ceca.

      Alla storia di successo

      Fehr

      Fehr

      Cuore della nuova sede aziendale della Robert Fehr AG di Andelfingen, in Svizzera, è il magazzino completamente automatizzato per pannelli di legno lunghi fino a 6000 mm e larghi 2.500 mm.

      Alla storia di successo

      CAB 56

      CAB 56

      Inaugurato magazzino dotato di tecnologia avveniristica

      Alla storia di successo